Vai al contenuto

Lettere d’amore da 0 a 10, Susie Morgenstern e Thomas Baas, traduzione di Erika Romagnoli, Sonda

18 febbraio 2021

Ernest è un bambino molto a modo, veste col cravattino per andare a scuola, è educato, vive con la nonna Germaine. Della sua famiglia sa solo che la madre è morta e il papà assente da molti anni, così tanti che non ne ha più ricordo. La sua vita è grigia e monotona, scorre come un nastro sempre uguale con pochi vizi e tante responsabilità. Fino a che nella sua classe arriva una nuova bambina, Victorie, un vulcano di allegria che colora il suo paesaggio triste, tavola dopo tavola.

Lettere d’amore da 0 a 10, Susie Morgenstern e Thomas Baas, traduzione di Erika Romagnoli, Sonda

Ernest torna a riappropriarsi della propria infanzia assieme a Victorie e si fa venire un’idea: scrivere una lettera speciale, che, come in ogni fiaba che si rispetti, devierà il corso della sua vita verso la riconciliazione e la gioia. Personaggi fuori dal tempo, sapientemente caratterizzati, una storia ordinaria che contiene in sé tutta la bellezza dello straordinario.

Lettere d’amore da 0 a 10, Susie Morgenstern e Thomas Baas, traduzione di Erika Romagnoli, Sonda

Questa graphic novel ha una genesi particolare sulla quale è opportuno spendere qualche parola: è stata tratta da un vecchio racconto di Susie Morgerstern uscito in Italia per Mondadori, editoria scolastica. Molti anni più tardi, l’illustratore Thomas Baas ha deciso di farne una graphic novel, sceneggiando e illustrando di suo pugno il racconto, con un risultato a dir poco stupendo. Dal titolo possiamo pensare sia una sdolcinata storia d’amore. Ebbene, l’amore c’è. Senza dubbio. Se i giovani lettori o lettrici saranno in grado di andare oltre l’apparenza però, scopriranno che l’amore ha tante forme e sfumature. In questo libro ne sono contenute davvero molte: dall’amore verso la propria famiglia, verso i propri genitori, fratelli o sorelle, anche non di sangue. L’amore ingenuo e tenero tra due bambini e quello inestinguibile di un padre verso il proprio figlio.

Lettere d’amore da 0 a 10, Susie Morgenstern e Thomas Baas, traduzione di Erika Romagnoli, Sonda

“Lettere d’amore” ci insegna che se si agisce guidati da questo sentimento così umano, non si potranno che raccogliere frutti carichi di felicità. Mai abdicare alla Vita, mai farsi contagiare dal grigiore.. “buttate i vostri cuori oltre l’ostacolo” sembra suggerirci una voce saggia che sussurra tra le pagine. I vostri cuori non potranno che esserne conquistati. [Sara Panzavolta, Libreria Momo, Ravenna]

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: