Vai al contenuto

Favole

26 febbraio 2022

Favole, Arnold Lobel, trad. Cristina Brambilla, Babalibri

Le storie di Arnold Lobel pubblicate nella collana “Superbaba” di Babalibri sono senza
dubbio dei bestseller per i primi lettori. Rana e rospo sempre insieme, Gufo è ora di
dormire, Maialino in fuga incontrano il gusto di bambini, librai e genitori. Testo in
stampatello maiuscolo, un linguaggio semplice ma non banale, gli animali protagonisti di
storie che raccontano l’amicizia e le piccole grandi avventure della quotidianità.
Arnold Lobel è autore anche di Favole, tra i finalisti del nostro Premio Orbil 2022 categoria
6-10 anni. Nato a Los Angeles, ma cresciuto a New York, è un autore di riferimento della
letteratura per ragazzi americana. Questa sua carriera è iniziata negli anni ’50, quando ha
cominciato a illustrare, lavorando contemporaneamente nel campo della pubblicità e delle
riviste. È uno dei pochi autori ad aver vinto sia il Newbery Honor che la medaglia Caldecott
ottenuta nel 1981 proprio grazie a Favole, raccolta di venti storie divertenti e intelligenti,
tutte con una morale arguta e tagliente esplicitata a conclusione di ogni racconto.
Lobel diceva “non riesco a pensare a nessun lavoro che potrebbe essere più piacevole e divertente che
fare libri per bambini”


un diletto che senza dubbio traspare quando leggiamo le sue storie, tra orsi vanitosi, oche
abitudinarie, coccodrilli pantofolai. Narrazioni avventurose, per nulla scontate che, come
nella miglior tradizione delle favole, ci fanno pensare anche ai vizi e alle virtù di noi umani.
Babalibri ha avviato il pregevole recupero di questo autore in passato in catalogo per
la Emme Edizioni di Rosellina Archinto, editrice raffinata e innovativa.
Il capolavoro di Lobel è un libro che dichiara la sempre grande attualità della favola, in
ogni epoca e in ogni luogo. A casa, come a scuola, il libro è perfetto per un’esplorazione
autonoma, così come per una lettura ad alta voce che coinvolge un adulto, la sera prima di
addormentarsi o al mattino per iniziare meravigliosamente la giornata.

Elena Giacomin-La casa sull’albero di Arezzo

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: